Briatico

Sole e mare a 1 km dal Villaggio Hotel Lido San Giuseppe

 

L’attuale Briatico (provincia di Vibo Valentia) è una piccola località balneare a 50 mt sul livello del mare, arroccata sul pendio di un suggestivo promontorio sul mare Tirreno calabrese con vista panoramica del Golfo di Santa Eufemia e della costa tirrenica cosentina. Oggi conta 4.100 abitanti. Fu interamente ricostruita nel 1793 dopo che il terremoto distrusse quella che in seguito è stata chiamata Briatico Vecchia.

 

Le necropoli romane, le grotte eremitiche medioevali e le torrette di avvistamento sono le tracce lasciate da antiche popolazioni. Le torri sulle spiagge appartenevano al sistema difensivo antiturco. Di Briatico Vecchio, che sorgeva su un colle alla destra della fiumara Murria, rimangono i ruderi del Castello medievale fatto edificare da Ferdinando Bisbal e dell’antico centro abitato, che all’epoca contava 12 chiese, 3 conventi e aveva un’enorme importanza storico-culturale.

 

La Chiesa Matrice di San Nicola di Bari, costruita dopo la distruzione di tutte le 12 chiese di Briatico Vecchia, conserva al suo interno la maggiore parte delle opere che adornavano gli edifici di culto del borgo. Sulla spiaggia restano solo due delle 5 Torri del sistema difensivo antiturco: la Rocchetta, alta torre di vedetta costiera a pianta pentagonale costruita in origine dai greci e poi ricostruita dai romani, e Torre Sant’Irene, eretta dal governo Vice-Reale Spagnolo a vedetta contro le incursioni barbaresche. Il suggestivo lungomare è adagiato su una costa che guarda il Golfo di Lamezia e l’arcipelago delle Eolie.